Articolo

Invito alla discussione da Bruna Crepaldi

La crocefissa (M.Murgia ” ave mary”)
Leggendo il testo di M.Murgia mi ha particolarmente colpito il capitolo denominato la crocefissa, dove si parla della campagna pubblicitaria del 2008 lanciata da ” telefono donna” in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne attraverso un’ immagine evocativa. In particolare mi ha colpito la condanna da parte delle istituzioni nel rigettare una qualche forma di diffusione e quindi di presa di coscienza da parte dei cittadini della violenza sulle donne ormai evidente sotto gli occhi di tutti . Trovo personalmente che la foto non sia offensiva di nessuna morale, non strumentalizzi le donne ma esalti il candore l’innocenza del corpo non solo delle donne ma di tutte le vittime di violenza. Mi farebbe piacere lanciare una discussione fra coloro i quali vogliono partecipare, per avere nuovi punti di vista condivisibili o in contraddizione purché sensibili alla dimensione della violenza . Vi invito a collegarvi al sito per osservare la foto proposta dall’Associazione “telefono donna “, all’indirizzo (clicca qui)
Attendendo le Vostre riflessioni Vi saluto

Bruna Crepaldi

(scrivete liberamente su lascia un commento in fondo alla pagina)  

Lascia un commento

designed by teslathemes
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com